VIRA!

Con questo progetto Marchingegno intende avviare una nuova linea aziendale di servizi, specificatamente dedicata alla pianificazione strategica e progettazione del verde urbano e peri-urbano. I servizi sviluppati si rivolgono in particolare ai borghi e i piccoli centri storici, realtà che spesso faticano a dotarsi di strumenti pianificatori adeguati. Per incentivare nuove modalità di cura del […]

Montelago Celtic Festival

“Montelago celtic festival – The green festival of the Apennines” promuove un’evoluzione sostenibile di uno dei festival più importanti dell’Appennino, conciliano il successo dell’evento con il rispetto per l’ambiente e per la comunità. Il progetto finanziato accelera il processo di transizione ecologica del festival per far diventare Montelago un modello virtuoso di produzione culturale, certifica […]

TE.TA.

L’obiettivo del progetto “Te.Ta.” è valorizzare e rigenerare il territorio e la sua comunità attraverso l’unione di due asset specifici che caratterizzano la città di San Ginesio, il teatro e l’enogastronomia. A partire dalla riqualificazione e rifunzionalizzazione di un edificio pubblico, verrà costituito un hub multifunzionale creativo stabile, con ambienti flessibili e attrezzati per ospitare […]

Museo archeologico “G.Moretti”

La collezione del Museo Civico Archeologico “Giuseppe Moretti” di San Severino Marche raccoglie reperti provenienti dal territorio circostante e dall’antica Septempeda, importante città di fondazione romana. Finalità del progetto è l’abbattimento delle barriere fisiche, sensoriali e cognitive presenti al museo archeologico attraverso la proposta di soluzioni e contenuti inclusivi che possano rispondere alle esigenze di […]

Giacomo Costantino Beltrami

L’idea di una mostra dedicata all’esploratore Giacomo Costantino Beltrami prende avvio dalla ricorrenza bicentenaria della scoperta delle sorgenti del fiume Mississippi. L’allestimento progettato si propone come un percorso esperienziale multimediale in grado di immergere a livello cognitivo ed emotivo i visitatori in un confronto autentico e suggestivo con le imprese e i pensieri di Beltrami. […]

Raffaello e Angelo Colocci

La mostra rende omaggio ed esplora il rapporto tra Raffaello e l’umanista jesino Angelo Colocci, punto di riferimento per i grandi artisti alla corte pontificia del XVI secolo. Realizzato nei nuovi ambienti espositivi di Palazzo Pianetti, il percorso allestitivo della mostra si snoda tra documenti e reperti scultorei ben integrati alle più contemporanee soluzioni multimediali, […]

S.I.L.V.A.

Il progetto S.I.L.V.A. approccia la risorsa bosco come sistema vivente complesso, sperimentando pratiche innovative in relazione a riqualificazione e miglioramento della biodiversità dell’habitat boschivo alto collinare dell’area dell’Esino attraverso l’implementazione di micro-interventi pilota. Le principali attività progettuali si concentrano su azioni di sensibilizzazione ed educazione ambientale e prevedono la creazione di un itinerario eco-culturale e […]

Le miniere di zolfo di Cabernardi

L’obiettivo del progetto è rileggere, reinterpretare e rifunzionalizzare secondo una logica integrata di riqualificazione l’immenso patrimonio minerario che contraddistingue Sassoferrato e le sue frazioni, in particolare Cabernardi e Cantarino. Attraverso una fase preliminare di co-progettazione sono stati attivati percorsi di capacity building per elaborare una programmazione strategica impostata su tre linee di sviluppo: rigenerazione ambientale, […]

C.O.ME.

Obiettivo del progetto “C.O.ME.” è migliorare l’esperienza di visita dei musei tramite lo sviluppo e la sperimentazione di un nuovo sistema automatico di monitoraggio dei pubblici.  I sistemi sviluppati uniscono le conoscenze museologiche e museografiche alle competenze tecnologiche, consentendo la misurazione dei flussi, il gradimento dei visitatori e l’interazione degli utenti con gli elementi dell’allestimento. […]

3Di

“3Di Digital Didactic Discovery” prevede la creazione di un’estensione digitale del Picenworld Museum nel centro storico di Ascoli Piceno grazie all’impiego di soluzioni di realtà aumentata, realtà virtuale e gamification. Il progetto intende mettere in rete l’hub museale con altri siti di interesse archeologico della città di Ascoli come tappe di un gioco interattivo e […]