Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera acconsenti all'uso dei cookie.

A scuola di museo: narrazioni plurali per il dialogo interculturale.


 

Il progetto “Chromaesis Museum è stato promosso dal Comune di Jesi in risposta al Bando Cultura 2017 della Fondazione Cariverona - Area arte e promozione della cultura - ed è stato ammesso a finanziamento.

Il progetto ha lo scopo di modificare l’immaginario collettivo dei giovani verso il museo, da luogo della “conservazione” a luogo dell’“azione” per l’interpretazione della realtà e la mediazione culturale, spazio privilegiato di lettura ed interpretazione del patrimonio e del territorio a lui collegato, promotore di nuove forme di cittadinanza attiva.

La prima fase del progetto ha previsto lo svolgimento di attività didattiche in classe sul ruolo ed il funzionamento del museo, condotte in maniera ludica presso l’Istituto comprensivo Federico II e in maniera più strutturata ed approfondita presso il Liceo Classico Vittorio Emanuele II di Jesi.

La seconda fase si è incentrata su attività ed azioni di didattica sperimentale museale: i ragazzi delle scuole sono stati accompagnati in un percorso di scoperta emozionale e di lettura con approccio interculturale di alcune opere d’arte della Pinacoteca civica, guidati dai responsabili della pinacoteca e da esperti di intermediazione culturale in campo artistico.

La terza ed ultima fase ha visto alcuni dei ragazzi coinvolti, in orario extrascolastico, in un laboratorio di narrazione collettiva e di reinterpretazione artistica, giunto ad una produzione artistica finale di restituzione del senso delle attività svolte grazie al coinvolgimento di due artisti. Quest'ultima fase ha visto la partecipazione di alcuni studenti del Liceo artistico Edgardo Mannucci.

Marchingegno è stata scelta dal soggetto promotore Comune di Jesi come partner tecnico di progetto svolgendo attività di coordinamento scientifico e di monitoraggio e valutazione delle attività previste.


CLIENTE: Comune di Jesi


DATA: Marzo 2017


CATEGORIA: Monitoraggio&Valutazione

La #cultura è la trama viva con cui leggere e interpretare il #territorio: il passato e il presente di una comunità.
La #creatività è l’energia che aggiungiamo perché le #risorse del luogo diventino il suo #futuro.

TAGS

© 2017 marchingegno srl - via fossombrone, 14 60126 ancona - italy | tel: +39 071 872484 - email: info@marchingegno.it - marchingegnoancona@pec.it | P.IVA 02158660429