Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera acconsenti all'uso dei cookie.

COMUNE DI ACQUALAGNA (PU): progetto per un Museo del Tartufo


Marchingegno è stata incaricata dal Comune di Acqualagna della progettazione del nuovo Museo del Tartufo, ospitato da Palazzo Conti, con la collaborazione dell’Arch. Alessandra Panzini.

Marchingegno si è occupata della definizione del concept, dell’elaborazione dei contenuti dell’intero percorso espositivo e dell’individuazione dei diversi strumenti multimediali. 

Il tartufo non è soltanto un frutto prezioso della terra, il tartufo è un mondo antico di storia, racconti, leggende, alchimia, elementi essenziali nell’affermare a comunicare la sua ‘aulicità’. Per tutte queste caratteristiche il museo del tartufo si proietta nel nuovo filone degli “Experience Museum”, musei che coinvolgono il pubblico per l’intero percorso di visita attraverso un approccio pluri-sensoriale, fortemente interattivo grazie alle tecnologie digitali e a realtà virtuali.

Il percorso di visita si snoda in tre sezioni, ciascuna associata ad una chiave di lettura esperienziale:

-    la SCOPERTA, dove si incontrano i protagonisti per conoscere i tempi, i luoghi e i saperi della “cerca”, si indaga la biologia del tartufo, la sua riproduzione, l’importanza dell’equilibrio eco-sistemico e le ragioni del suo odore.

-    l’INIZIAZIONE dove è possibile entrare nel complesso e suggestivo immaginario del tartufo.

-   la RARITÀ per conoscere il valore economico del tartufo e la filiera locale per la conservazione, la trasformazione, la lavorazione e l’esportazione.

 

Il Museo del Tartufo di Acqualagna – Truffle Experience è il primo progetto ad essere inaugurato della Strategia dell’Area Interna dell’Appennino Basso Pesarese-Anconetano, nell’ambito della Strategia Nazionale delle Aree Interne.

Si tratta del primo intervento tra quelli previsti per dar vita alla rete degli Asili di Appennino, che sta alla base della progettualità integrata di 9 Comuni per la valorizzazione di spazi pubblici in chiave culturale e la realizzazione di una proposta turistica territoriale.  

 

Il museo, che ha riscosso notevole successo durante l’inaugurazione del 28 ottobre e nel corso della 53a Fiera del Tartufo Bianco, ha visto la collaborazione di oltre 10 aziende nella realizzazione dell’allestimento.

490 Studio s.r.l. -  Realizzazione multimediali

PEPPENNADIA - Diorama e scenografie

GASPARRI ARREDAMENTI s.r.l. - Opere e arredi in legno

EFFETTO LUCE s.r.l. - Illuminazione espositiva 

OMNIA Comunicazione s.r.l. - Progetto grafico

 

Tutte le informazioni sul Museo del Tartufo su www.museotartufoacqualagna.it e sulla pagina Facebook Museo del Tartufo di Acqualagna.


CLIENTE: Comune di Acqualagna


DATA: Ottobre 2017


CATEGORIA: Allestimenti&Signage

La #cultura è la trama viva con cui leggere e interpretare il #territorio: il passato e il presente di una comunità.
La #creatività è l’energia che aggiungiamo perché le #risorse del luogo diventino il suo #futuro.

© 2017 marchingegno srl - via fossombrone, 14 60126 ancona - italy | tel: +39 071 872484 - email: info@marchingegno.it - marchingegnoancona@pec.it | P.IVA 02158660429