Networks culturali e imprese creative marchigiane nella Macroregione adriaticoionica


MARCHINGEGNO si è aggiudicata, in RTI con la coop. AREA Progetti per il territorio, il servizio di supporto, assistenza e consulenza per la gestione delle attività tecniche – tematiche previste dal Progetto Adriatico ad iniziativa regionale inerente il Distretto Culturale Evoluto Marche, gestito da SVIM S.p.A.

Il servizio prevede l'assistenza al coordinamento e al monitoraggio della attività di progetto, la partecipazione agli incontri interni ed ai gruppi di lavoro, l'assistenza nell’organizzazione e la conduzione di tutti i meeting locali e transnazionali, la redazione dei materiali documentali, l'assistenza nella raccolta e l’assemblaggio dei materiali e outputs progettuali e nella stesura della relazione finale del Progetto.

https://www.facebook.com/distrettoculturale.evolutomarche/


IL PROGETTO

La strategia macroregionale adriatico-ionica fa da cornice non solo territoriale a questo progetto che utilizza i networks tra operatori culturali già attivi nell'area con alcune importanti imprese creative marchigiane consentendo così di intensificare i rapporti commerciali tra la nostra Regione ed i paesi del bacino affermando il ruolo guida delle Marche nelle politiche di sostegno ad uno sviluppo sociale ed economico a forte traino culturale.

In piena rispondenza alle finalità e agli obiettivi delineati dal programma di distretto culturale evoluto, il progetto si caratterizza per una sfera di azione innovativa, multidisciplinare e intersettoriale, nella quale è coinvolto un partenariato prevalentemente privato che riconosce nell’intero sistema culturale regionale un potenziale fattore di crescita e di innovazione.

L'obiettivo principale del progetto è quello di sostenere, in modo innovativo e nel contesto

internazionale della Macroregione adriatico-ionica, le imprese marchigiane che offrono beni, prodotti e servizi connessi alle attività culturali (musica, teatro, festivals, eventi, performances etc.) ed alla valorizzazione del patrimonio culturale (musei, biblioteche, monumenti, centri storici, etc..).

La strada che si vuole intraprendere non è quella usualmente percorsa nei progetti e programmi di internazionalizzazione (es. fiere, incontri business to business e in genere i servizi offerti dalle camere di commercio, dalle associazioni di categoria, dagli uffici regionali a ciò dedicati), ma bensì un'altra che valorizza il sistema delle relazioni e delle reti "adriatiche" formatesi in questi anni di virtuosa cooperazione internazionale tra gli operatori della cultura.

Reti e network già esistenti ed operanti da lungo periodo nel bacino attraverso le quali favorire occasioni concrete di avvio di relazioni commerciali consentendo alle imprese creative marchigiane, partners del progetto, di maturare occasioni di visibilità, partecipazione e promozione nei mercati della macroregione attraverso forme di intervento innovative ed originali che hanno il principale fulcro in eventi culturali, master class, workshop, seminari, incontri con operatori specializzati ed opinion leaders nei diversi settori creativi di riferimento.

Per quanto concerne le imprese, il campo di interesse è quanto mai ampio. Infatti molti sono i beni ed i servizi e dunque i settori economici e commerciali che hanno a che fare con le attività culturali e con la valorizzazione del patrimonio tangibile ed intangibile:

ALLESTIMENTI: illuminazione, mobili, arredamento, diffusione sonora, multimedia;

EDITORIA: cataloghi, scuola, instant/e-book, digitalizzazione;

MUSEI, SITI ARCHEOLOGICI e MONUMENTALI: merchandising, tecnologie di back/front office, restauro, conservazione, scavi;

COMUNICAZIONE: grafica, web, 3D;

SUONO: strumenti musicali, service audio e video, elettronica.


Obiettivi per le imprese creative marchigiane

  • Opportunità di crescita nei mercati della macroregione per le imprese che offrono beni e servizi nel campo culturale attraverso l’intermediazione di un network di operatori culturali ed istituzionali;

  • Opportunità di presentare la propria offerta di beni e servizi in un contesto favorito dalla collaborazione culturale ed istituzionale tra partners del medesimo network;

  • Avvio o consolidamento delle reti e dei rapporti commerciali con partner dell’area adriatica e ionica anche attraverso progetti di cooperazione internazionale e culturale;

  • Valorizzazione delle competenze e del know how delle imprese creative marchigiane nel contesto territoriale della Macroregione con particolare riferimento all’esperienza nel campo degli strumenti musicali, degli allestimenti di musei, biblioteche, teatri, siti monumentali ed archeologici, dei servizi museali, dei servizi di monitoraggio, diagnostica, conservazione e recupero del patrimonio storico ed artistico e dei servizi per la gestione e valorizzazione dei beni culturali;

  • Potenziamento di brand di territorio per le imprese coinvolte nel progetto da veicolare nell’area adriatica e ionica;

  • Sostegno alla competitività ed ai processi di innovazione delle imprese del comparto;

  • Avvio di un accordo strategico operativo tra imprese ed università dell’area adriatica per progetti di ricerca nel campo della componentistica elettronica a servizio degli strumenti musicali;

  • Sviluppo di tecnologie applicate ai nuovi scenari del turismo culturale sul territorio macroregionale (knowledge management e ICT, social mobile marketing, Comunicazione dell’esperienza.


Gli obiettivi di consolidamento delle reti tra imprese ed operatori della cultura - capacity building:

  • Espansione di un linguaggio comune e condiviso di espressione della cultura adriatica attraverso la creazione di format che coinvolga istituzioni, network culturali internazionali ed imprese;

  • Avvio di un accordo strategico operativo tra imprese, istituzioni ed operatori culturali dell’area adriatico ionico per progetti a valere sulla prossima programmazione europea;

  • Rafforzamento delle relazioni tra istituzioni e cittadini della macroregione attraverso la circuitazione di eventi ed iniziative culturali


CLIENTE: SVIM S.p.A.


DATA: Luglio 2015


CATEGORIA: Progettazione strategica

© 2017 marchingegno srl - via fossombrone, 14 60126 ancona - italy | tel: +39 071 872484 - email: info@marchingegno.it - marchingegnoancona@pec.it | P.IVA 02158660429